Così finalmente ci siamo trasferiti fuori città. Io e la Chica. Ospiti a lungo termine di mia mamma che è riuscita ad aggiudicarsi una grande casa, sulla collina, con un giardino davanti, uno sul retro, uno di lato. Insomma una casa-giardino. Lei vive qui già da tre anni, il lavoro più grande è già stato fatto, per quanto riguarda il prato, i fiori, le piante, ma adesso anch’io comincio a scoprire questa bellezza. Pian piano mi riapproprio dei miei sensi. Sento profumi e suoni mai sentiti, o sentiti in una infanzia troppo distante. Ho assaggiato, forse per la prima volta, i ceci freschi, appena colti dalla pianta. E non avevo mai visto tutto questo cielo in una volta.
Noi non viviamo proprio in casa, anche perché c’è una sola camera da letto. Abbiamo ricavato un miniappartamento dal garage, l’ex-cantina è la mia attuale camera. Detta così può venire in mente un luogo umido e freddo. In realtà questo posto mi piace moltissimo, è accogliente. Quando scendo mi sembra di entrare in un luogo che non c’è. È rassicurante alcune volte, per chi ha la sindrome di Peter Pan. Il posto giusto per capire che tipo di persona essere, lontano da un mondo che ferisce, privato del suo essere.

Lasciare la casa dove vivevo prima, in assoluta indipendenza, non è stata una passeggiata. Ma quello che c’è qui è incredibile, per una cittadina doc. Guardando verso la vallata c’è il Monferrato, zona che si piazza al secondo posto, dopo la Toscana, per una scelta di vita futura. Normalmente però la nebbia è fittissima, a volte sembra una morbida muffa bianca che avvolge tutto. La muffa è importante. Dà il tempo di pensare.
Apro gli occhi e mi sembrano diversi, anche le mie mani si muovo in un modo mai visto. Le orecchie non le ho controllate bene, a loro favore solo un po’ di sapone. La lingua non è più ruvida come una volta e la bocca, finalmente libera, rimane chiusa per lunghe ore.
Cinque Sensi per riappropriarmi delle mie percezioni, per trovare un’esistenza più sostenibile.
Con chiunque voglia diventare un’alternativa all’alienazione.

SJuli